Sportello Donna

Il fenomeno della violenza contro le donne è, purtroppo, ancora oggi una problematica della società in cui viviamo. Che sia una violenza fisica, sessuale, psicologica, che avvenga per responsabilità di un partner o ex tale, da uno sconosciuto, che la vittima sia una donna italiana o straniera: i numeri e le storie relative a questo fenomeno dimostrano l’alta e gravosa urgenza di risolvere il problema, per vie legali innanzitutto, ma soprattutto culturali.

La nostra associazione ha così aperto uno sportello dedicato all’ascolto e all’aiuto delle donne vittime di violenza, operativo dagli ultimi mesi del 2018. Lo Sportello Donna del Gomitolo Perduto si trova a Firenze, in viale Gramsci 7. Ad occuparsene sono l’avvocatessa Amelia Vetrone, specializzata in diritto penale nella difesa delle vittime del reato, e Carmen Teresa Gagliardi, dottoressa in Psicologa e Psicoterapia. L’associazione sente questo bisogno e vuole impegnare i propri sforzi e le proprie risorse nell’aiuto, legale e psicologico, verso qualunque donna sentisse la necessità di avere conforto per una situazione di violenza, che sia appunto domestica o professionale, relativa a dinamiche che avvengono al centro delle nostre città o in periferia. Noi vogliamo essere vicini, in questo modo, a tutte le donne. Non è una scelta casuale, ma maturata con consapevolezza, data l’attuale situazione allarmante.

Qui una storia che viene dal lavoro quotidiano di parte legale di Amelia Vetrone.